Tre giorni di recupero attivo

Pubblicato: 12 marzo 2012 in Allenamento
Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Oggi inizia la tre giorni di recupero attivo. Come si evince dal grafico del mio Power Manager, estrapolato dal software Wko+ che utilizzo, la curva dell’ATL (carico giornaliero) è altamente sopra la curva del CTL (lo sforzo cronico su 42 giorni). Questo comporta che la curva del TSB (stress da allenamento) sia a picco, e quindi, il mio stato di affaticamento da allenamento sia piuttosto elevato. Tante volte dall’esterno può sembrare complicato utilizzare un misuratore di potenza e spesso mi sento dire che bado troppo a numerini e formulette. Questo grafico invece, semplice e lineare, conferma quanto possa essere utile, interessante e divertente utilizzare un misuratore di potenza abbinato ad un software di analisi dati. Il bello è che fa tutto lui, io scarico solo i dati. Basta saperlo usare… Comunque da oggi e fino a mercoledì recupero attivo. Da questa stagione il recupero attivo è sinonimo di uscite di un oretta in pianura con la bici a pignone fisso, in questo modo mi agilizzo e il tempo mi passa da dio! Approposito…mi è arrivato il telaio! Più tardi posto foto e commenti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...