Scarpe 2012: Northwave

Pubblicato: 20 gennaio 2012 in Test
Tag:, , , , , , , , ,

20120120-222228.jpg

20120120-222246.jpg

20120120-222311.jpg

20120120-222326.jpg

20120120-222349.jpg

Oggi mi sono arrivate le nuove scarpe che utilizzerò nella stagione strada 2012. Sono Northwave modello Extreme Tech. Fondamentalmente sono scarpe a 3 fori che però grazie ad un adattatore brevettato di spessore minimo si trasformano in 4 fori compatibili con i miei pedali Speedplay. Esteticamente mi piacciono molto, la calzata è bella stretta adatta a piedi magri, molto simile alle Sidi ma un po piu larghe in punta. Il peso è veramente strabiliante, 256 gr compresa la soletta in taglia 45. Come materiali la suola è in carbonio mentre la tomaia è in pelle tipo plastificata con linguetta traspirante. Assomigliano molto ai materiali delle S-Works della Specy. Sia la tomaia sia la suola hanno varie prese d’aria. Altra cosa il laccio della chiusura a Boa non è in nylon ma è un laccio di corda e la fascia del cricchetto è regolabile in modo da centrare la fascia sul collo del piede. Il problema è che non è ancora disponibile l’adattatore quindi devo attendere che arrivi per provarlo! Nota negativa, adattatore a parte, per essere un paio di scarpe che al pubblico penso che costino attorno ai 350 euro potevano metterla una sacca porta scarpe nella scatola!

commenti
  1. Filippo scrive:

    Dicono però che le NW siano adatte a persone con pianta larga. Che dici?
    Poi non ho capito l’adattatore a cosa serve.
    PS: se al pubblico costano 350 e rotti.. molto più di una sidi.. cosa si possono pagare?🙂

    • ghila scrive:

      Ciao Filippo queste sono specifiche per pianta stretta. L’adattatore serve a poter montare le tacchette speedplay a 4 fori. In giro penso che si possano trovare a 280 euro circa. Le nuove Sidi a 4 fori penso vadano sui 300.

  2. Luca scrive:

    Ciao Roberto,
    Intanto mi presento , sono Luca da quest’anno un tuo “compano di squadra”, ci siamo incrociati alla cena al parco dei ciliegi ma io ero in fondo alla tavolata…
    Le scarpe sono molto belle ea me piacciono molto specialmente le bianche,se non fosse perché ho 2 paia di Sidi Ergo 2 carbon ma praticamente nuove un pensierino ce lo farei.
    Sarò curioso di sapere come titroverai,dopo averle usate,con la chiusura del dorso (quella con il cordino di nilon ad X perché io da alcuni anni uso sempre i modelli top di Sidi,con cui mi trovo molto bene,ma ho imparato sulla mia pelle che quando si chiude il cricchetto che ruota (quello di mezzo) bisogna procedere per gradi perchè secondo me agisce su una superficie troppo ridotta e se hai i piedi magri come i miei teli ti stritol.finchéspingi sui pedali non lo senti ma quando scendi dalla bici cammini zoppo per un pò.
    Così ad impressione mi vien da pensare che il,sistema del cordino che s’incrocia già utilizzato da altri come DMT forse é il sistema più uniforme..
    Ci farai sapere.
    ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...